Le nostre vite in vendita. (Michael J.Sandel)

Le nostre vite in vendita . (di Michael J.Sandel)*
Viviamo in un’epoca in cui quasi tutto può essere comprato e venduto. Negli Stati uniti, ci sono scuole che pagano i bambini per ogni libro che leggono, in India si affittano uteri, l’Ue vende il diritto di inquinare emettendo anidride carbonica, ma si può anche affittare la propria fronte per esporre una pubblicità commerciale. Per affrontare questa situazione, bisogna fare qualcosa di più che inveire contro l’avidità: dobbiamo, ad esempio, tornare a discutere in modo pubblico, caso per caso, il significato morale e sociale di queste scelte. [continua]

*Michael J. Sandel, Internazionale (fonte originale The Atlantic) insegna filosofia politica all’università di Harvard. Questo articolo è un estratto del suo saggio Quello che i soldi non possono comprare, che sarà pubblicato in aprile da Feltrinelli.

Livorno, i centri sociali assaltano la Prefettura.

Livorno, i centri sociali assaltano la Prefettura.

Momenti di tensione davanti alla prefettura di Livorno: un gruppo di 500 antagonisti ha tentato un assalto al palazzo del governo lanciando transenne, pietre e fumogeni e costringendo i poliziotti a rinchiudersi nell’edificio. Gli scontri sono maturati al termine di una manifestazione non autorizzata partita da piazza Cavour, in pieno centro, per protestare contro l’intervento della polizia, giudicato troppo energico, durante le contestazioni di venerdì al comizio del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani e poi di sabato durante un’altra manifestazione non autorizzata. Cinque gli agenti rimasti feriti negli scontri.[continua]

Tratto da “Corriere.it

 

Uruguay. Il presidente più povero, e onesto, del mondo.

Il presidente più povero, e onesto, del mondo.

In Uruguay c’è un presidente così virtuoso e onesto da essere classificato come il più povero del mondo. Nessuna costrizione o contingenza, anzi, si tratta di una libera scelta. Lo stile di vita di José Mujica si differenzia dalla maggior parte degli altri leader mondiali: vive in una fattoria sgangherata a pochi chilometri dalla capitale Montevideo, coltiva personalmente i terreni e devolve il 90% del suo stipendio (pari a 12 mila dollari) ai poveri del paese e ai piccoli imprenditori. [continua]

Tratto da: “cadoinpiedi

Cosa pensa della Sinistra Mujica.

——————————————————————————————————

Ecco come vive!

Marikana: l’ultima miniera.

Di nuovo giungono notizie di scontri e di arresti nei pressi della miniera Sudafricana di Marikana, teatro nell’ Agosto scorso di sanguinose repressioni verso i minatori scioperanti da parte della polizia Sudafricana, sfociate in un autentico massacro.

Una vicenda “allucinante”!

Fonti: Corriere della sera (IT), The Guardian (EN), The Telegraph (EN), Z Net (IT)

South African striking miners visited by former ANC youth leader (video)

Gli scontri dell' Agosto 2012  I Minatori scioperanti